Givisiez - Svizzera

Givisiez - Cantone di Friburgo, il 27 novembre: Natacha, animatrice nel Centro Medico Sociale dove sono

residenti 5 nostre suore, aveva fatto bene tutte le cose! È normale … la casa si chiama « Jeanne Antide » ! Ma questo ha dato luogo ad un piccolo quiproquo … al telefono  Natacha era veramente stupita di sentire che « La Casa Jeanne Antide » aveva 250 anni di vita ! 

Natacha, dopo aver chiarito l’equivoco ha cercato e trovato su internet tutta la documentazione su San Vincenzo de’ Paoli e Santa Giovanna Antida. Ha realizzato così un piccolo poster che ha collocato nel corridoio. La festa per quel giorno è stata poi comunicata sulla grande bacheca dove sono esposti gli annunci per l’animazione , il menu, ecc …  

L’appuntamento era per le ore 15,15 per proporre un diaporama preparato da sr Andrée Gallet su Jeanne Antide ; lo stesso video era già stato presentato, con successo, durante l’evento “Porte Aperte” a Marly, il 23 maggio scorso. Dopo il diaporama la Casa “Jeanne Antide” ci ha servito una deliziosa merenda ! Spostandoci in cappella per la preghiera ( grazie al foglio-celebrazione che ci arriva fedelmente da Roma), i residenti e qualche membro del personale, hanno potuto sostare nella sala della comunità, trasformata, per l’occasione, in sala d’esposizione con libri e riviste della Congregazione.  

In cappella abbiamo potuto  pregare con i due segni proposti : l’acqua battesimale e la Bibbia. I residenti  hanno accolto molto bene questi segni che hanno aiutato la preghiera … e i piccoli video realizzati, molto toccanti, ne sono testimonianza.  

Siamo molto felici di aver potuto festeggiare « l’anniversario della nostra Madre », suore di Marly e suore di  Givisiez insieme, con sr Teresa Cinelli che ha trascorso un tempo di formazione con noi. 

Le suore di Givisiez : sr Thérèse Bernard, sr Marie Cécile, sr Isabelle, sr Françoise Anna, sr Elisabeth e di Marly : sr Anne Jacqueline, sr Marie Olga, sr Francine et sr Teresa.

 

ozio_gallery_jgallery